Isole Canarie: curiosità e caratteristiche

 

Tenerife, Gran Canaria, Lanzarote, Fuerteventura, La Palma, El Hierro e La Gomera sono le 7 isole che compongono l'arcipelago delle isole Canarie che rappresentano l'ideale di un mondo diverso da quello ordinario.
Che siano una gettonatissima meta turistica o che rappresentino l'utopia di una vita nuova, le isole Canarie sono un paradiso per chi ama il mare e la natura.

Adagiate nell'oceano Atlantico, poco a nord del tropico del Cancro, a breve distanza dalle coste del Marocco, le Canarie presentano un clima eccezzionalmente mite pertanto la rendono visitabile in tutti i periodi dell'anno.
Le 7 isole, ognuna dal suo carattere affascinante e particolare, offrono la possibilità di accontentare tutte le tipologie di viaggiatore.

Tenerife
con grandi alberghi, discoteche, campi da golf e ben 350km di costa che ospitano meravigliose spiagge e mare cristallino, è l'isola più contaminata dal turismo (10 milioni di turisti ogni anno). Nella parte nord dell'isola merita una visita Puerto de la Cruz, meta di un turismo più pacato, che, con La Laguna, rinomata per la sua vivace vita notturna, sono i principali centri urbani dell'isola; i più curiosi non possono perdersi le piramidi di Guimar, mentre i più avventurosi non possono perdersi la solennità del terzo vulcano più alto del mondo: il Teide.

Gran Canaria
meno turistica e piena di bellissime riserve naturali, ospita la città con il migliore clima del mondo: Las Palmas. Dalle sue acque cariche di minerali con effetti benefici alle sue bellissime spiagge formate con granelli di sabbia del Sahara, Gran Canaria, anche chiamata l'isola della salute, ospita molti centri specializzati in tratttamenti di bellezzae riabilitazione. Se siete tipi sportivi, nel sud dell'isola potrete dilettarvi in sport come windsurf, surf, vela, ecc...; se invece siete amanti dell'avventura ricordate che gli innumerevoli e meravigliosi itinerari naturali hanno conferito all'isola il titolo di riserva mondiale della Biosfera.

Fuerteventura
brada e incontaminata, è l'isola più vicina alle coste africane, con cui condivide il mare cristallino e il clima torrido. L'odore delle palme, le bellissime distese di spiaggia, la natura incontaminata e le buonissime specialità gastronomiche caratterizzano quella che viene chiamata l'isola ''tranquilla''; il forte vento che alza le onde dell'oceano anche di molti metri la rende inoltre il paradiso dei surfisti. 

La Palma
rigogliosa e verdeggiande, condivide le stesse caratteristiche delle altre isole delle Canarie come le spiagge dorate e mare trasparente; è inoltre l'isola più alta al mondo ed ospita il più prestigioso osservatorio astrofisico dell'emisfero boreale. Non perdetevi la cittadina di Santa Cruz de La Palma e il suo particolare quartiere sul lungomare che ospita la chiesa di El Salvador e la bellissima Plaza Santo Domingo dove potrete acquistare un ottimo vino autoctono e aromatici sigari fatti a mano.

Il terreno vulcanico di Lanzarote ricorda in qualche modo il paesaggio lunare; le passeggiate a cavallo, le escursioni in mountain bike, il trekking e le attività acquatiche sono caratteristiche dell'isola di La Gomera mentre se volete godervi la privacy e restare alla larga dal frastuono delle spiagge più frastornate recatevi nell'isola che domina l'oceano Atlantico con la sua posizione centralissima: El Hierro.